Ricette vegan: antipasti, primi, pasta, pane e pizza, secondi, dolci e non solo questo!
Ricetta in evidenza  >>  Pasta
Linguine allo scoglio
autore:

20 minuti
2 persone
  • 200 g di linguine
  • Un mazzetto di alghe wakame
  • Uno spicchio d’aglio
  • Mezza cipolla rossa
  • 3 cucchiai di vino bianco
  • Prezzemolo fresco
  • Un piccolo peperoncino piccante
  • Olio di oliva
  • Sale marino

Prendete un ciuffo di alghe wakame e lasciatele a reidratarsi qualche minuto in acqua dentro ad recipiente. Schiacciate con un coltello un piccolo spicchio d’aglio e lasciatelo dorare in una padella con un filo d’olio. Aggiungete il peperoncino triturato, quindi la cipolla rossa tagliata particolarmente fine. Lasciate andare qualche minuto, quindi aggiungete le alghe scolate e tritate grossolanamente. Sfumate quindi con il vino e proseguite la cottura per una decina di minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda ogni volta che si necessiti. Salate. Quando la cipolla sarà soffice, ci siamo. Passate quindi il composto al mixer, abbastanza velocemente. Scolate, tenendo da parte un mestolino d’acqua di cottura e ripassate il tutto in padella, linguine e condimento, aggiungendo un filo d’olio e acqua qualora il tutto risultasse troppo secco.
Spolverizzate alla fine le linguine con del prezzemolo tagliato finemente.
Fate in modo che il condimento non sia eccessivo, rispetto alla pasta; l’alga wakame ha quella consistenza mucillaginosa che probabilmente non a tutti piace…