Ricette vegan: antipasti, primi, pasta, pane e pizza, secondi, dolci e non solo questo!
Ricetta in evidenza  >>  Antipasti
Empanadas di seitan
autore:


  • 200 g di farina Manitoba
  • 200 g di seitan
  • ¼ cipolla
  • 12 olive verdi
  • Maggiorana
  • Peperoncino
  • Pepe nero
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale marino

Partiamo da un seitan fatto in caso, aromatizzato a partire dall’impasto con salsa di soia e ketchup, cotto in brodo vegetale, salato, con alloro e bacche di ginepro. Sul finire della cottura del seitan, prelevate i vostri 200 g e passateli al mixer. Inbiondite la cipolla finemente affettata in abbondante olio di oliva, quindi unite il seitan ormai finemente tritato e lasciate andare per qualche minuto, finché non sarà ben asciutto. Unite quindi le olive, denocciolate, tagliate in due. Aggiungete un pizzico di maggiorana, uno di peperoncino ed uno di pepe nero; mescolate bene e lasciate riposare nel frattempo che vi dedicate alla sfoglia. Impastate 200 g di farina Manitoba, con 40 ml di olio e 60 di acqua. Ottenuto un impasto omogeneo, dividetelo in otto piccole palline, che andrete quindi a stendere con il mattarello. Stendete la sfoglia piuttosto finemente, fino ad ottenere un disco più o meno preciso di circa 8 cm di diametro. Posizionate sul disco un cucchiaio dell’impasto, piegate a mezzaluna e sigillate per bene i bordi. Mettete su una placca ed infornate per una quindicina di minuti a 200°, avendo cura di girare a metà tempo le empanadas. Potreste anche friggerle, possibilmente facendo una sfoglia con meno olio. Servite calde.